Proposta estate 2019: abito in seta

Pubblicato da: Rossella Pavan In: Vestiti mare Sopra: Colpire: 162
Proposta estate 2019: abito in seta

Un abito in seta lungo non deve mai mancare nella valigia di una donna sportiva. Ecco le motivazioni.

Si narra che, la seta sia sta scoperta dalla moglie di un imperatore cinese 3000 anni a.C. Fu importata a Bisanzio la prima volta da dei monaci intorno al VI secolo d.C. e da allora la produzione ed il commercio divennero fiorenti per l'economia bizantina. In Italia arrivò nel XIII secolo d.C.

Il termine "Via della Seta" fu coniato da un geografo tedesco nel 1097, indicando le strade che univano l'Asia Orientale all'Europa e al Mar Mediterraneo.

Grazie a Marco Polo (1254-1324), Venezia, Firenze, Genova e Lucca divennero fiorenti con la commercializzazione di tessuti pregiati quali la seta.

Vi ho riassunto alcune date salienti perché negli ultimi tempi il tema della "Via della Seta" è stato discusso anche dalla attuale industria italiana, incontratasi con quella Cinese.

Al tatto la seta si presenta morbida e leggera. E' un tessuto di origine animale perciò traspirante. Scriveva Greta Garbo: 

"Nessuno la vedrà mai; è terribilmente costosa e nessuno saprà mai che è di seta. Lo saprò io, e camminerò in modo diverso".

Vi è mai capitato di essere in viaggio con tutta la vostra attrezzatura e di riflettere cento volte se aggiungere qualche short o meno in valigia, con la paura di non rispettare i kg. ammessi?

E quante volte nuovi amici vi invitano a feste in cui riflettete come vestirvi?

Nelle serate calde ed afose, indossare qualsiasi cosa che non sia il bikini, sembra una utopia. Tutti gli indumenti aderiscono al corpo e da li non si muovono fintantoché non vengono tolti.

Non avete mai provato la seta! Lo dovete fare!

Vi sembrerà di non avere nulla addosso. La mai proposta è il vestito Rea, lo potete scegliere nel colore azzurro oppure nella variante marrone. La gonna lunga e non aderente, ampia scollatura a V sulla schiena  e chiusura con zip a scomparsa laterale sono le caratteristiche essenziali di questo capo.

Non pesa nulla, lo potete infilare in valigia comodamente. E' la soluzione ideale per le serate calde oppure per gli spostamenti in spiaggia. Nasce come fuoriacqua ma grazie alla spalla larga e all'ampia apertura sulla schiena è fortemente sensuale ed al contempo elegante.

Da provare!

Commenti

Lascia il tuo commento

* Required field